"C'è più semplicità e vita in una cellula staminale di quanta non immaginiamo"

L’arte di essere genitore – gravidanza e genitorialità

05-12-2014

Questo post é stato scritto da Luana Piroli

L'arte Corsi 2015 webCome iniziare il nuovo anno?

Lasciandosi alle spalle un anno ricco di evoluzioni, tensioni e cambiamenti.

Un evento dedicato alla nascita ed alla genitorialità è ciò che fa al caso mio!

L’ARTE DI ESSERE GENITORE

Essere genitore, un arte ed un mestiere meraviglioso!

Un incontro dedicato al massaggio infantile, alla alimentazione in gravidanza e all’accompagnamento alla nascita.

3 ore dedicate al benessere della gravidanza.

Il benessere della mamma è necessario per affrontare al meglio la genitorialità: mangiare bene, dedicarsi il proprio tempo e fare una sana attività fisica aiuta ad sostenere al meglio i primi mesi di vita del bimbo.

L’armonia di stare in coppia durante una passeggiata, massaggiando il bimbo o cucinando assieme per affrontare il cambiamento.

Il massaggio infantile ti consente, sin dai primi giorni di vita del tuo bimbo, di entrare in comunicazione con il tuo bimbo e soddisfare le sue esigenze, riconoscere i suoi desideri attraverso il contatto.

Non si tratta di una tecnica ma di “un modo” di stare con i propri bambini, adattabile anche alle diverse età ed esigenze dei piccoli, le cui radici si ritrovano nelle culture di diversi Paesi.

Il massaggio infantile favorisce lo sviluppo armonico dell’essere umano e rende ancora più forte la relazione tra genitore e figlio, arricchendo così “l’arte” di essere genitori.

Produce diversi benefici nei piccoli, favorendone:

  • il benessere
  • il rilassamento
  • sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, stressanti o da piccoli malesseri,
  • stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale
  • aiuta in caso di coliche gassose e nei disturbi del ritmo sonno-veglia

L’alimentazione in gravidanza è importantissima!

Siamo ciò che mangiamo, ogni scelta alimentare rappresenta un nostro bisogno nutrizionale o mentale. Interpretare i segnali biologici che il corpo invia, permette di gestire la propria alimentazione per una cura naturale della propria persona.

Il cibo racchiude tradizioni, pensieri e bisogni perciò ognuno ha un proprio stile alimentare che viene trasmesso al bimbo, con colori odori e sapori. Condividere uno stile alimentare sano è fondamentale per tutelare la salute, molte affezioni che si manifestano con dolori ed irritabilità trovano origine in errate scelte alimentari o problematiche a carico del sistema digerente.

Arrivare preparati alla nascita è fondamentale.

  • Le modifiche ormonali in gravidanza
  • cosa significa travaglio e l’importanza di saper respirare
  • l’allattamento
  • i primi giorni a casa

Cosa ne dite volete iniziare assieme a me questo nuovo anno?

Vi aspetto il 17 Gennaio 2015 alle ore 10:00 presso la Palestra Futura di Rimini in compagnia di Pier Maria Fabbiani, Diego Palazzini e Rita D’Altri

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>