"C'è più semplicità e vita in una cellula staminale di quanta non immaginiamo"

Infarto del miocardio: ottimi risultati dalle cellule staminali di sangue del cordone ombelicale

18-03-2014


Questo post é stato scritto da Luana Piroli

infarto miocardio inscientiafides cellule staminaliL’infarto del miocardio rappresenta purtroppo una delle principali cause di morte. 

Per infarto del miocardio si intende la sindrome coronarica acuta dovuta ad una ostruzione della coronaria (arteria).

Colpisce principalmente gli uomini anche in età giovane.

Le cellule staminali si sono affacciate anche in questo mondo.

Studi clinici e preclinici hanno dimostrato che sono in grado di promuovere la rivascolarizzazione e la sostituzione dei miociti – cellule che compongono il muscolo cardiaco – danneggiati.

Vi sono diversi studi, effettuati tra il 2004 e il 2009, che hanno dimostrato che le cellule staminali contenute nel sangue del cordone ombelicale hanno la capacità di riparare tessuti muscolari e endoteliali grazie alle loro proprietà miogeniche e angiogeniche (capacità di sviluppare altri vasi sanguigni a partire da quelli esistenti), che le rende particolarmente adatte al trattamento di danni al miocardio.

Le cellule staminali contenute nel sangue del cordone ombelicale presentano infatti grandi potenzialità, fra cui: leggi tutto >

Cellule staminali la grande bellezza

14-03-2014


Questo post é stato scritto da Luana Piroli

cellule staminali grande bellezza inscientiafides

le cellule staminali la nostra grande bellezza

Nella giornata europea dedicata alle cellule staminali, mi sono confrontata con oltre 100 ragazzi al liceo scientifico San Pellegrino di Misano e, quando ho raccontato loro che siamo l’espressione del lavoro delle cellule staminali, le quali sviluppano le cellule che vanno a popolare gli organi ed i tessuto del nostro organismo, ho notato  un grande stupore.

Lo stupore di chi non conosce ma ne capisce l’importanza

Ed ho immaginato una sfera … la stessa che usa Escher negli autoritratti, dove però l’autoritratto è l’espressione profonda di ciò che siamo: un meraviglioso mosaico di cellule!

Esatto, noi siamo la rappresentazione di oltre 100 Mila Miliardi di cellule che popolano il nostro organismo

La nostra grande bellezza!

Un mondo che deve essere continuamente rinnovato al fine di mantenere in benessere il nostro organismo.

Perchè c’è più vita in una cellula staminale di quanta non  immaginiamo.

 

 

 

 

Malattie autoimmuni: cellule staminali ematopoietiche

10-03-2014


Questo post é stato scritto da Luana Piroli

Pendolo inscientiafides cellula staminale

Bisogno, desiderio, stupore sono semplici parole o sono sensazioni?

… emozioni, necessità che ci accompagnano durante la vita!

Rimbalziamo continuamente fra il bisogno e il desiderio e quanto stupore quando il desiderio diventa realtà.

Un pendolo sempre in movimento.

La ricerca, gli studi che si compiono ogni giorno vivono di queste sensazioni, di queste necessità!

Scrivo i pensieri che arrivano dalla lettura di un articolo scientifico dal titolo “STEM CELLS IN AUTOIMMUNE DISEASES: IMPLICATIONS FOR PATHOGENESIS AND FUTURE TRENDS IN THERAPY”

Leggo e penso ai ricercatori e quindi ai loro desideri e poi … il pensiero va alle 1500 persone che hanno ricevuto un trattamento salvavita e quindi … i loro desideri e … lo stupore di entrambi!

In questa review sono riportati i recenti progressi relativi alla biologia e potenziale terapeutico delle cellule staminali emopoietiche nelle malattie autoimmuni. leggi tutto >